dal 1980 stagnoli inventa, realizza e garantisce
idee per automatizzare il movimento.
Stagnoli nasce a Desenzano del Garda nel 1980.
Idee in movimento è il suo claim, un claim che riassume alla perfezione la sua filosofia. Stagnoli è una realtà che negli anni ha saputo unire innovazione e tradizione, un'azienda ad alto tasso di crescita, fortemente orientata al cliente.

Grazie a una lunghissima esperienza sul campo e al costante investimento nella ricerca, l’azienda può ora disporre di una consolidata gamma di prodotti per l’automazione di cancelli a battente e scorrimento e l’automazione di portoni basculanti e ingressi di qualsiasi genere.
Ogni sistema di automazione Stagnoli è stato progettato e realizzato per facilitare la quotidianità delle persone, idee in movimento significa proprio questo.

L'affidabilità dei prodotti, il design curato e una ricerca che mette sempre le esigenze del cliente al proprio centro, hanno permesso a Stagnoli di essere conosciuta in tutto il Mondo e di essere un’azienda internazionale a tutti gli effetti.
design
Sin dall'inizio Stagnoli ha posto le basi strategiche del proprio sviluppo sulla qualità, funzionalità, comfort e durata dei propri prodotti, sia dal punto di vista dei materiali che del Design.
Questi due aspetti del progetto sono stati fondamentali per la creazione dei prodotti Stagnoli, dalle materie plastiche di prima scelta, all'alluminio pressofuso, tutti i materiali impiegati nei prodotti Stagnoli hanno subito lunghi test per verificarne durata ed affidabilità.

Il Design dei prodotti Stagnoli, è frutto di una visione del prodotto orientata ad unire innovazione, tecnologia, prestazioni ed una linea che esalti le caratteristiche delle nostre automazioni, in termini di robustezza, praticità e piacevolezza.
tecnologia
Stagnoli garantisce ai propri clienti dei prodotti altamente tecnologici, con una affidabilità consolidata e soluzioni sempre all'avanguardia.
Stagnoli produce internamente tutti gli organi di trasmissione in materiale termoplastico ad alte prestazioni (PA6 caricato fibra vetro) utilizzati nelle proprie automazioni, con una esperienza trentennale nella produzione di ingranaggi in materie plastiche.